11 dicembre 2018

Ad oggi molte delle famiglie selezionate da ISTAT per il censimento in oggetto (vedi fac-simile di lettera in allegato) non hanno ancora provveduto autonomamente alla compilazione del questionario.

Il Comune deve pertanto provvedere entro il 20 dicembre a recuperare le risposte non fornite attraverso rilevatori allo scopo incaricati.

Le famiglie che hanno ricevuto la lettera da parte dell’ISTAT e non hanno ancora compilato il questionario, sono pertanto invitate a contattare con urgenza l’ufficio anagrafe del Comune, comunicando i propri riferimenti telefonici per agevolare i successivi contatti con i rilevatori, mediante:

Si ricorda che:

  • Tutti i rilevatori sono dotati di apposito tesserino di riconoscimento.
  • Le rilevazioni sono previste per legge e le famiglie selezionate dall’Istat sono obbligate a partecipare fornendo i dati richiesti e, in caso di mancata risposta entro i termini assegnati, l’ISTAT avvierà l’iter procedurale per l’applicazione delle sanzioni amministrative pecuniarie previste dalla vigente normativa in materia di statistica.
  • Le informazioni raccolte saranno trattate nel rispetto della normativa in materia di tutela del segreto statistico e di protezione dei dati personali.
  • I risultati delle rilevazioni saranno diffusi in forma aggregata e pertanto non sarà possibile risalire ai soggetti cui si riferiscono.
  • Per la buona riuscita della rilevazione è fondamentale la piena collaborazione delle famiglie selezionate.