12 febbraio 2019

Domenica 3 febbraio a seguito della cerimonia dell’alzabandiera delle 10:00, l’Associazione Amici del Cuore (ONLUS per il progresso della cardiologia), all’interno del progetto “Pampana”, donerà alla Città, rappresentata dal Sindaco Andrea Cereser, un defibrillatore che verrà posizionato nella colonnina di Piazza Indipendenza. Altri defibrillatori verranno donati alla Città nelle colonnine appositamente predisposte e montate dall’Amministrazione comunale.

L’intervento si colloca entro un più ampio programma di rilevazione e comunicazione di tutti i defibrillatori presenti sul territorio sandonatese, al fine di mettere a disposizione della cittadinanza e degli operatori sanitari uno strumento che permetta di intervenire il più velocemente possibile. L’ubicazione dei defibrillatori sarà comunicata al 118.

Questo il programma dell’iniziativa:

Ore 10:00 Alzabandiera presso Piazza Indipendenza;

Ore 10:30 Discorso del Sindaco;

Ore 10:45 Intervento della Dottoressa Anna Favero, Presidente dell’Associazione
Amici del Cuore, sull’Associazione e sul progetto “Pampana”;

Ore 11:00 Intervento dei rappresentanti dell’ULSS4: Dott. Loredano Milani, responsabile del reparto di riabilitazione cardiologica ospedale di Jesolo, Dott. Fausto De Ferra, coordinatore dipartimentale delle attività di urgenza-emergenza per quanto riguarda l’area del litorale e referente del progetto “Città Cardioprotetta”; Francesco Di Pede, primario di cardiologia ospedale di San Donà.

Ore 11:30 Collocazione di un defibrillatore nella colonnina di Piazza Indipendenza dalle mani del Sindaco.

Con cortese preghiera di pubblicazione.