14 luglio 2015

Tromba d’aria in Riviera del Brenta, attivati dei conti di solidarietà a favore dei cittadini colpiti.

Una tromba d’aria ha investito mercoledì 8 luglio, attorno alle 17.30, la zona tra Dolo e Pianiga. Le conseguenze sono state devastanti. E’ già stata avviata una seppur inevitabilmente sommaria conta dei danni, che appaiono comunque ingenti.
I comuni interessati (Dolo, Pianiga e Mira) hanno attivato ciascuno per proprio conto dei conti correnti dedicati per chi voglia aiutare i cittadini colpiti.

Il Comune di Dolo. Le coordinate:
Banca del Veneziano – Agenzia di Dolo
RACCOLTA FONDI EMERGENZA 8 LUGLIO
CODICE IBAN: IT52Y0840736080043000107194

Il Comune di Pianiga. Le coordinate:
Banca Santo Stefano Agenzia di Pianiga Via Guido Rossa, 1
30030 Pianiga (VE) – Tel. 041/5781472
IBAN: IT68K0899036230019010000936
BIK: ICRAITRRRI0
INTESTATO A COMUNE DI PIANIGA
CAUSALE: Comune di Pianiga Emergenza Tornado Cazzago

Il Comune di Mira. Le coordinate
ATTIVAZIONE CONTO SOLIDARIETA’ MIRA
CODICE IBAN: IT30X0200836182000103826448
(per informazioni e chiarimenti è attivo un numero di emergenza del Comune di Mira:
tel. 041 5628254)

Anci Veneto sostiene i Comuni della Riviera del Brenta