30 marzo 2018

Torna Comunità Educante, ciclo di incontri per genitori di ragazzi di terza media che vede impegnata, come dice lo stesso nome, tutta la comunità verso l’educazione dei ragazzi. Organizzato da Ulss4, Comuni di San Donà, Musile e Noventa di Piave, Associazione Solidarietà dicembre ‘79 in collaborazione con Istituti Scolastici Nievo, Onor, Schiavinato, Toti e Noventa di Piave, propone 4 incontri, il giovedì dalle 18 alle 20, al Centro culturale da Vinci, dalle 18 alle 20, tenuti dalla dottoressa Giovanna Bortoluzzi, psicologa, e dal dott. Francesco Moret, informatico.

«Comunita’ educante riprende il significato di quell’antico proverbio africano che recita che ci vuole un  intero villaggio per formare un uomo – così l’assessore ai servizi sociali Maria Grazia Murer –  Le scuole, le amministrazioni comunali, i servizi socio- sanitari, si alleano con i genitori, per trovare i modi  migliori per formare uomini e donne più sereni, responsabili, consapevoli per una società futura migliore. In questi anni si assiste a una sempre maggiore complessità del ruolo del genitore e di tutte le altre agenzie educative. Cercare di capire, conoscere insieme per avere strumeniti adeguati a seguire il percorso di crescita dei nostri ragazzi, è una responsabilità e un’opportunità  per metterci tutti in gioco».

Primo incontro il 5 aprile su “La rete educativa territoriale”; quindi 12 aprile (L’adolescenza: cambiamenti e aspettative); 19 aprile (Famiglie e nativi digitali); 26 aprile (Le competenze della famiglia: tra difficoltà e risorse). Coordinamento generale a cura della dottoressa Marinella Lena, referente area progetti prevenzione scuola del servizio dipendenze Ullss 4.