21 giugno 2018

 prot.civile_IMG_0788

CONVENZIONE INTERCOMUNALE PROTEZIONE CIVILE

I sindaci dei Comuni di Ceggia, Fossalta, Meolo, Musile, Noventa Claudio Marian, Torre di Mosto con capofila la Città di San Donà di Piave, si sono riuniti nella giornata odierna al fine della sottoscrizione della convenzione per il servizio intercomunale di protezione civile del Sandonatese.

L’accordo prevede il coordinamento delle operazioni di protezione civile sotto il profilo gestionale e finanziario, con la razionalizzazione delle risorse e  al fine di promuovere la programmazione delle attività nelle fasi di previsione, prevenzione, soccorso e ripristino da calamità o catastrofi.

La convenzione posta in essere avrà durata di cinque anni e prevede lo studio delle problematiche del territorio, attuando attività di previsione e individuazione delle cause dei rischi cui il territorio intercomunale è esposto.

Saranno censite le risorse umane e strumentali disponibili sul territorio che possono essere utili in fase di emergenza.

Si favoriranno inoltre la redazione e l’aggiornamento di piani comunali e intercomunali di protezione civile in collaborazione con la Città metropolitana e sulla scorta delle linee guida regionali.

Fondamentale sarà pertanto diffondere ed accrescere, grazie alla sottoscrizione di questo accordo, la dimensione umana, sociale e culturale del volontariato e dei suoi valori come espressione di solidarietà concreta.