25 ottobre 2017

Prima tappa ad Isiata, lunedì 30 ottobre alle 20,30. E il giorno successivo, martedì 31 ottobre, alla stessa ora, Chiesanuova. È un calendario molto fitto quello degli incontri semestrali con le frazioni e i quartieri di San Donà, che tornano dopo il ciclo della scorsa primavera.

Qualche leggera modifica al calendario, dopo una prima stesura. Lo scadenziario definitivo prevede: prima tappa lunedì 30 ottobre ad Isiata; martedì 31 ottobre, Chiesanuova; lunedì 6 novembre, Palazzetto; mercoledì 8 novembre, Fiorentina; lunedì 13 novembre, Cittanova; mercoledì 15 novembre, Grassaga e Mussetta di Sopra; lunedì 20 novembre, Calvecchia; mercoledì 22 novembre, San Pio X; lunedì 27 novembre, San Giuseppe; mercoledì 29 novembre, Fossà; giovedì 14 dicembre Passarella e Santa Maria di Piave. Ancora da definire la data dell’incontro con i cittadini di Mussetta di Sotto, che cadrà presumibilmente agli inizi di dicembre. «Uno degli slogan della campagna elettorale è stato “un sindaco fuori dal Comune” e uno degli impegni del programma di mandato era quello di una presenza costante nelle frazioni – ricorda il sindaco Andrea Cereser – quindi si torna ad incontrare i cittadini, con una modalità di ascolto, nei loro luoghi di prossimità».

Primo punto all’ordine del giorno è la sicurezza, a partire dalla prevenzione delle truffe, con relazioni della Polizia Locale e interventi, quando possibile, di rappresentanti dell’Associazione Controllo del Vicinato. Inoltre lavori pubblici e la viabilità, la presentazione del raduno dei Bersaglieri Piave 2018; raccolta rifiuti; misure di tutela ambientale dell’atmosfera oltre alle specifiche richieste delle frazioni.