Ufficio

0421 590761 / 0421 590762 0421 590765 cedcom@sandonadipiave.net protocollo.comune.sandonadipiave.ve@pecveneto.it Sede Municipio - Piano terra - come raggiungere l'ufficio

 

Responsabile

Dott. Gabriele Vazzoler0421590761gabriele.vazzoler@sandonadipiave.net

 

Dirigente

Muraro Emanuele0421 590300emanuele.muraro@sandonadipiave.net

 

Informazioni complete ufficio

Il Servizio provvede alla gestione di tutte le funzioni di supporto ai sistemi di elaborazione centrale e periferica, ai sistemi di informatica individuale, di automazione degli uffici e di gestione della rete di fonia e dati.
Pianifica ed esegue tutte le procedure atte a garantire il controllo e la sicurezza dei dati e dei sistemi.

Assicura la supervisione delle procedure, delle specifiche e dei sistemi adottati al fine di garantire la coerenza complessiva del sistema.
Predispone e supervisiona le scelte di software, offre consulenza in materia di acquisto, utilizzo e compatibilità dei sistemi informatici, effettua l’analisi dei fabbisogni manutentivi e predispone gli interventi necessari valutando il bilanciamento dei costi.

Svolge attività di istruzione, consulenza, supporto e assistenza applicativa ai diversi utenti del sistema informativo; pianifica gli scambi informativi con altri enti e le reti di telecomunicazioni.
Gestisce dal punto di vista dell’analisi, sviluppo e manutenzione, il sito internet del Comune di San DOna’ di Piave, i servizi online per quanto attiene gli aspetti tecnologici.

Favorisce il miglioramento dei flussi informativi interni promuovendo e sviluppando le potenzialità della rete interna dell’ente.
Sviluppa e coordina soluzioni software innovative di ausilio all’operatività degli Uffici, di servizio ai cittadini, o necessarie all’interoperabilità tra sistemi interni/esterni all’Ente.
Cura l’innovazione interna con particolare riferimento alla riprogettazione del sistema informativo comunale funzionale alla riorganizzazione dei processi, dei flussi documentali in ottica di archiviazione e conservazione a norma dei documenti, e alla revisione delle procedure secondo una logica di dematerializzazione e di misurazione.